Skip to content

RITORNA A GRANDE RICHIESTA “GHEDINI E LE LEGGI SALVA-PREMIER” – ULTIMO EPISODIO

25 febbraio 2011

FINITA LA SCENEGGIATA DEI RESPONSABILI: LA SALVEZZA DI BERLUSCONI
DAI PROCESSI PER CORRUZIONE (ALTRO CHE RUBY, QUESTA E’ LA PAURA)
SPINGE GOVERNO E MAGGIORANZA A STRAVOLGERE LA GIUSTIZIA E
OCCUPARE IL PARLAMENTO CON LAVORI CHE NON INTERESSANO AGLI ALTRI ITALIANI.
Da La Repubblica. “Offensiva a tutto campo sulla giustizia, e per salvare Berlusconi.
Ripartono subito le intercettazioni e il processo breve. Decolla la riforma costituzionale su
carriere e Csm. Forse cade l`azione penale obbligatoria. E si fa una nuova legge, «un restyling
della Cirielli» come rivela ai suoi Niccolò Ghedini (avvocato del premier), cucita a misura sul
Cavaliere: una mini-prescrizione per gli imputati incensurati che tagli di un quarto quella
prevista oggi. Per condannare a morte certa i dibattimenti Mills e Mediaset e liberare il premier
da una (altamente probabile) condanna per corruzione. Ma non basta ancora: per arginare la
valanga del Rubygate ecco un doppio intervento della Camera, una delibera che stabilisca al di
fuori di qualsiasi previsione giuridica che Berlusconi non è penalmente «procedibile», in quanto
il suo è un reato ministeriale sul quale comunque Montecitorio non autorizzerebbe il processo.
In aggiunta, pure un conflitto d`attribuzione davanti alla Corte costituzionale perché i pm di
Milano sarebbero degli “abusivi” in quell`inchiesta che, per via della concussione,
compete, semmai il reato ci fosse (e per i berlusconiani non c`è), al tribunale dei ministri”.

IL COMMENTO: GUARDA IL VIDEO

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: