Skip to content

Il 22 luglio grande fiaccolata contro la criminalità organizzata

21 luglio 2010

Milano e la Lombardia non sono terre impermeabili alla criminalità organizzata. La maxiretata compiuta da carabinieri e polizia nella notte fra il 12 e il 13 luglio conferma anzi che il capoluogo lombardo è la capitale delle cosche malavitose, perché qui si concentrano le maggiori attività economiche del Paese. Questa realtà ci inquieta e ci spaventa. Ma non ci induce ad abbassar la guardia. Al contrario, di fronte all’emergenza legalità, ci sentiamo chiamati a esser ancora più vigili e a garantire la più assoluta trasparenza nell’azione amministrativa, allo scopo di prevenire qualunque possibile infiltrazione criminale nei nostri enti locali.

D’altra parte, guai a cedere al disfattismo o al fatalismo. I risultati positivi ci sono, sono tanti, sono visibili. A Cesano Boscone – come in altri comuni dell’hinterland milanese – sono stati sequestrati alla mafia due appartamenti, che l’amministrazione comunale ha messo a disposizione della propria comunità, con finalità di natura sociale. Il messaggio è chiaro: non c’è nessun vantaggio a tacere, dalla lotta alla criminalità organizzata ci guadagniamo tutti.

Per questo, per la sera di giovedì 22 luglio, abbiamo organizzato una fiaccolata che partirà dal parcheggio di via Libertà e arriverà fino al quartiere Giardino nei pressi dei due appartamenti restituiti alla cittadinanza cesanese. L’iniziativa appare simbolicamente ancor più significativa dopo il precedente blitz che, ai primi di luglio, ha portato all’arresto di quindici appartenenti al clan dei Valle che avevano la loro base operativa a Cisliano, a pochi chilometri da noi, in una villa bunker chiamata “La Masseria”.

Tuttavia i successi della lotta all’illegalità impongono anche una riflessione critica sulle scelte legislative compiute dal governo. È chiaro a tutti che la malavita non si combatte una volta per tutte. Occorre un’attenzione costante, occorrono investimenti, occorrono leggi adeguate. E occorre anche un comportamento civilmente responsabile da parte degli amministratori locali. Ma le leggi ad personam del governo Berlusconi e il ddl sulle intercettazioni rischiano di vanificare tutto questo. Il Partito Democratico è per sua natura estraneo a ogni giustizialismo sommario, a ogni gogna mediatica, ed è il primo a difendere la privacy dei cittadini e la rispettabilità dei propri amministratori. È anche contrario, tuttavia, a una politica irresponsabile che, per salvaguardare gli interessi di pochi, finisce per ostacolare il corso della giustizia in Italia.

Il Partito Democratico del Corsichese

L’appuntamento:

giovedì 22 luglio ore 21.00
Cesano Boscone – Piazzetta Via Salici 7. Una fiaccolata lungo le vie simbolo del riscatto dalla presenza mafiosa nel nostro territorio

Interverranno:

On. Laura Garavini
capogruppo PD in Commissione Parlamentare Antimafia

Roberto Cornelli, segretario del PD Metropolitano Milanese

Vincenzo D’Avanzo, sindaco di Cesano Boscone

Jole Garuti, Presidente Associazione Saveria Antochia Omicron

Massimo D’Avolio, sindaco di Rozzano

Augusto Schieppati, coordinatore circoli PD Milano

Partecipano, tra gli altri:

Vinicio Peluffo, Parlamentare PD

Bruna Brembilla, Consigliere Provinciale

Maria Ferrucci, Sindaco di Corsico

Franco Miracoli, Sindaco di Gaggiano

Maurizio Carbonera, già Sindaco di Buccinasco

Domenico Raimondo, già Sindaco di Assago

Maria Giovanna Stabile, Consigliere comunale di Cusago

Leo Damiani, Consigliere comunale di Trezzano s/N

Aderiscono:

Federazione della Sinistra del Corsichese, Sinistra Ecologia e  Libertà del Corsichese, Verdi zona Sud-Ovest

ANPI di Corsico,

Cesaneremo, Circolo Familiare Libertà e Lavoro di Trezzano

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: